Incontrarsi al MMAB · L'angolo dei bimbi

Emozioni in gioco: le "Declinazioni femminili" continuano al MMAB

Venerdì 24 gennaio al MMAB il primo dei quattro appuntamenti rivolti ai bambini e alle bambine per conoscere le emozioni e le proprie espressioni corporee attraverso una recitazione divertente e stimolante: l'educazione comico-relazionale inventata da André Casaca, Clown, regista, attore e direttore artistico e pedagogico del Teatro C’art. Si tratta di un metodo di espressione teatrale che è un studio sulla gestualità comica personale come strumento di facilitazione nella comunicazione interpersonale.

Film · L'angolo dei bimbi

Jumanji

Jumanji regia di Jake Kasdan Quattro adolescenti in punizione trovano una vecchia console con un videogioco che non hanno mai sentito nominare. Quando decidono di provare a giocare, vengono subito risucchiati nella giungla del mondo di Jumanji e si ritrovano nei corpi dei loro avatar (Dwayne Johnson, Jack Black, Kevin Hart e Karen Gillan). Dovranno… Continue reading Jumanji

La biblioteca propone

Errore di sistema

Affermare che la privacy non ci interessa perché non abbiamo nulla da nascondere è un po' come affermare che la libertà di parola non ci interessa perché non abbiamo nulla da dire. Errore di sistema di Edward Snowden Come si diventa il ricercato numero uno dalle più potenti agenzie di sicurezza del mondo occidentale, quando… Continue reading Errore di sistema

Incontrarsi al MMAB · Succede a Montelupo

Eroi ed eroine della Marvel: rappresentazioni e altri immaginari possibili

Giovedì 16 gennaio parte ufficialmente la rassegna DECLINAZIONI FEMMINLI. Il primo appuntamento introduce una riflessione generale sugli stereotipi di genere a partire però da un punto di vista inusuale: come i cartoni animati e i film di animazione incidono sulla nostra percezione?

L'angolo dei bimbi

Ti voglio bene anche se…

Dice Maxi: <<Certamente! Tra di noi non cambia niente: che tu sia un orsetto o no io per sempre ti amerò>>. Ti voglio benee anche se... di Debi Gliori Mini è un cucciolo di volpe che si fa tante domande: Maxi lo amerebbe anche se fosse un orso feroce? O un coccodrillo spaventoso? E, soprattutto:… Continue reading Ti voglio bene anche se…

Morti di fama!

Morti di fama: Giorgio Gaber

Il 1 gennaio del 2003 ci lasciava Giorgio Gaber. Troppo presto, come sempre. Personaggio unico nel panorama musicale italiano e non solo. Partito come chitarrista e cantante “urlatore” (come erano detti all'epoca) sull'onda del rock'n'roll d'importazione USA, negli anni '50 del secolo scorso, virò in maniera totale verso un nuovissimo e diverso modo di intendere la canzone, la musica e l'impegno sociale, inventanto il “teatro canzone” con il contributo fondamentale di Sandro Luporini.

La biblioteca propone

Streghe

Lei si inginocchia, scivola sul pavimento, bocconi. Il curato si avvicina, alza una gamba, le mette un piede sul collo. "Confessa, pentiti, rinuncia al diavolo e rimedia al male che hai fatto" tuona. Streghe: Le eroine dello scandalo di Ilaria Simone 1616, ducato di Milano e Mantova: Caterina De Medici viene accusata di aver maleficiato… Continue reading Streghe

L'angolo dei bimbi

Il Lupo investigatore al museo

<<Avevate ragione, amici, i musei sono appassionanti! Quando ci torniamo?>> Il Lupo investigatore al museo testi di Orianne Lallemand e illustrazioni di Éléonore Thuillier Oggi Lupa ha proposto a Lupo di andare al museo. A Lupo non piace, si annoia troppo! Ma la visita si rivela ben più interessante del previsto, scatta un allarme, un'opera… Continue reading Il Lupo investigatore al museo

Incontrarsi al MMAB · L'angolo dei bimbi

PaleoCluedo: si conclude domani il ciclo Wild Wild MMAB

Domani, venerdì 3 gennaio, un pomeriggio dedicato a un gioco di ruolo adatto ai bambini da 7 anni in su. Si tratta dell'ultimo appuntamento del ciclo "Wild Wild MMAB", una serie di laboratori dedicati alla conoscenza della natura e degli animali, di oggi e di ieri.

La biblioteca propone · Novità della settimana

L'istante presente

"Nella vita non devi fidarti di nessuno. Hai capito, Arthur?" Io lo guardo terrorizzato. "DI NESSUNO!" ripete con un misto di tristezza e di rabbia indirizzata a se stesso. "Nemmeno di tuo padre!" L'istante presente di Guillame Musso Per pagarsi gli studi di recitazione, Lisa lavora in un bar di Manhattan. Una sera conosce Arthur,… Continue reading L'istante presente